Intestazione Rivista Psicologia dell'Educazione
Logo Edizioni Junior e Logo Bambini S.r.l.
La rivista quadrimestrale a carattere scientifico e professionale si rivolge a insegnanti, dirigenti scolastici, operatori dei
contesti educativi e formativi, psicologi dello sviluppo, dell’educazione e della formazione e vuole essere espressione della ricerca psicologica nell’ampio e variegato settore educativo

Call for Papers

 

Numero monotematico “A scuola di benessere: tra cognitivo ed emotivo”

 

Psicologia dell’Educazione, rivista quadrimestrale delle Edizioni Junior-Bambini Srl è lieta di invitare studiosi, ricercatori, educatori e insegnanti a contribuire al numero monotematico 

 

“A scuola di benessere: tra cognitivo ed emotivo”

 

Sin dalla sua introduzione nel mondo della scuola il tema del benessere ha orientato molti studiosi sull’analisi dei fattori di rischio e di protezione per prevenire il disagio e incrementare le esperienze positive. Di benessere si parla in termini organizzativi e di sistema, in riferimento alle condizioni di salute psicologica del corpo docente e, infine, in considerazione dell’impatto delle pratiche educative e della qualità delle relazioni sociali tra alunni e insegnanti sul benessere psicologico.

Considerare la scuola come sistema per lo sviluppo del benessere individuale e collettivo significa lavorare affinché tutti i suoi attori raggiungano e mantengano l’equilibrio emotivo e la disponibilità all’apprendimento e all’insegnamento. Le ricerche e le sperimentazioni in questo ambito sono ormai numerose in Italia come all’estero e coinvolgono tutti gli ordini e i gradi scolastici. Al centro di numerose ricerche è la convinzione che insegnare e apprendere non siano processi distinti ma che si contaminano in un humus che comprende, indistintamente, il cognitivo e l’emotivo

Ma quali sono le pratiche educative, le strategie di apprendimento e le dinamiche relazionali che più favorevolmente agiscono per il bene comune di studenti e insegnanti?

La rivista invita tutti gli studiosi a presentare il proprio contributo nella tipologia di contributi review, articoli di ricerca o teorici, brevi note di ricerca, position papers, articoli invitati, traduzioni, recensioni di testi sia italiani che stranieri sul tema del benessere a scuola.

Il target a cui la rivista si rivolge è costituito prevalentemente da insegnanti, dirigenti, operatori dei contesti educativi e formativi e psicologi dello sviluppo, dell’educazione e della formazione.

Le proposte devono essere redatte secondo le Norme per gli Autori presenti sul sito.

I contributi devono essere indirizzati a psicologiaeducazione@spaggiarinet.eu e alla curatrice del numero monotematico, Caterina Fiorilli, e-mail: fiorilli@lumsa.it 

 

Scadenza per l’invio: 20 maggio 2020

 

 

 

Psicologia dell’Educazione

Direzione e Segreteria scientifica

Emanuela Confalonieri; e-mail: emanuela.confalonier@unicatt.it

Maria Assunta Zanetti; e-mail: zanetti@unipv.it

Pubblicata il 14 gennaio 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.