La rivista quadrimestrale a carattere scientifico e professionale
si rivolge a insegnanti, dirigenti scolastici, operatori dei contesti educativi e formativi,
psicologi dello sviluppo, dell’educazione e della formazione e vuole essere
espressione della ricerca psicologica nell’ampio e variegato settore educativo

Carlo Marinoni, Riccardo Michele Colangelo e Maria Assunta Zanetti

Il contributo ha la finalità di delineare le principali novità della legge 29 maggio 2017, n. 71, con cui, per la prima volta in Italia, viene disciplinato il fenomeno del cyberbullismo. Vengono esaminati gli aspetti normativi legati all’attività di prevenzione e le relative modalità d’attuazione. Il lavoro si propone di individuare nella nuova normativa le indicazioni rivolte agli istituti scolastici – ad es., individuare un referente – e le facoltà concesse ai minori ultraquattordicenni – la possibilità di proporre istanza di oscuramento, rimozione o blocco di contenuti lesivi – per evitare il perpetrarsi di condotte lesive e vittimizzanti non solo tramite la forza fisica, ma anche tramite i social network.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.